Dietorelle festeggia 40 anni e regala Le Pandorine

FASHION FOOD&DRINK

banner

Dietorelle: 40 anni e non sentirli

Chi non ha bisogno di dolcezza nella propria vita? Il dono di un fiore, un bacio delicato, le carezze dei tuoi bimbi e... Dietorelle! Sì, le caramelle senza zucchero per eccellenza, le  mitiche che da ormai 40 anni ci regalano momenti di dolcezza!

Ho detto 40 anni? Eh, sì, come si dice? 40 anni e non sentirli! E per non smentire il detto "la vita comincia a 40 anni", le dolci Dietorelle si rinnovano nella ricetta per essere ancora più buone. Ancora senza zucchero, cosicché chi è attento alla linea può gustarle senza rimorsi, le Dietorelle aggiungono ai propri ingredienti naturali l'estratto di Stevia, una pianta originaria del Sud America dalle proprietà dolcificanti superiori a quelle dello zucchero.

Come negarsi una Dietorelle alla frutta? Gioia per gli occhi e per il palato, le caramelle per antonomasia sono allegre e colorate ma senza coloranti, gustose e golose ma prive di aromi artificiali, con tanto succo di frutta di vera frutta. Con l'estratto di Stevia, il momento Dietorelle è dolce, anzi, dolcissimo e senza pensieri.

Praticamente Dietorelle, che nella storica pubblicità era la caramella pensata per una donna tutta curve al punto giusto, oggi soddisfa i gusti di tutti, sia in fatto di consistenza che in fatto di varianti alla frutta, alla liquirizia e alla menta.

Le mie preferite? Le dure ripiene di frutta, senza dubbio, ma ho sempre avuto un debole per le gommose alla liquirizia, un classico evergreen. Si può ancora scegliere fra morbide alla frutta (avete provato le fantastiche fragola e limone?) e le gelées, le preferite della mia Bea che le sceglie rigorosamente alla fragola. Le varianti sono così tante che sceglierne una è davvero difficile.

elementi-cover

Concorso Dietorelle: in palio 40 Limited Edition Le Pandorine

Se si frugasse nelle borse di noi donne, in buona percentuale verrebbero rinvenute caramelle per tutti i gusti: nella mia trovereste le Dietorelle alla frutta e alla liquirizia, in quella di mia madre quelle alla menta. Forse proprio per questa forte connessione tra borsette e caramelle, Dietorelle ha pensato di festeggiare con un concorso l'importante traguardo dei 40 anni  e di farlo insieme a Le Pandorine, le originali borse che portano impressa la saggezza femminile. In palio 40 borse Limited Edition Le Pandorine.

Partecipare è semplicissimo: basta acquistare  una qualunque confezione di caramelle Dietorelle al supermercato o ipermercato, al bar o tabacchi e conservare lo scontrino, correre a casa e collegarsi al sito e giocare subito per scoprire se si è vincitori di una delle 40 borse Le Pandorine in premio. È possibile partecipare all'istant win oppure caricare una frase che racconti al meglio i più dolci Dmoments e farsi votare. Le opportunità di vincita sono tante: scopri il regolamento e tenta la fortuna!

Le celebrazioni non si esauriscono con il solo concorso, anzi durano tutto l'anno! I 40 anni sono un traguardo importamente per tutti e Dietorelle vuole festeggiare alla grande con tante iniziative dedicate ai fan della storica caramella senza zucchero! Seguite i social #dietorelle e il sito per non perdervi nessuna delle sorprese in serbo!

BuzzoolePandorine-Visual MK-3D_FlowPack_Morbide_Fragola MK-3D_FlowPack_Gommose_Liquirizia
Eleonora

Eleonora Musumeci

6 thoughts on “Dietorelle festeggia 40 anni e regala Le Pandorine”

  1. Marjorie - 21 luglio 2017 8:28

    These sweets are delicious!
    xx

    http://www.mybeautrip.com

    Rispondi
  2. Marina Napolitano - 21 luglio 2017 11:40

    Adoro le dietorelle, le mangio da quando ero piccola e continuo a comprarle provando sempre le ultime novità

    Rispondi
  3. Eleonora Fenu - 21 luglio 2017 22:39

    Le mie preferite fin da quando ero bambina, il concorso è davvero interessante

    Rispondi
  4. anna - 24 luglio 2017 10:56

    Adoro le dietorelle, ed il concorso troppo carino, devo partecipare troppo.

    Rispondi
  5. Francesca - 25 luglio 2017 19:28

    Amo le dietorelle alla frutta, il concorso sembra molto interessante! 😉

    Rispondi
  6. noemi - 25 luglio 2017 20:37

    devo provare anche io questo concorso e sperare di vincere una meravigliosa pandorina.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *