iGreen Gadgets: comunicazione al servizio dell’ambiente

HOME SWEET HOME WELLNESS

iGreen Gadgets: la comunicazione al servizio dell'ambiente

Un paio di giorni fa ho partecipato a un seminario formativo per insegnanti sul tema della raccolta differenziata. Eh, sì, perché il problema ambientale si deve affrontare anche a scuola, con i ragazzi, più sensibili degli adulti e più propensi a crescere secondo schemi comportamentali rispettosi del mondo fisico in cui vivono. Del resto, sono proprio loro, quelli che oggi sono i nostri ragazzi, ad avere in pugno le sorti del domani del nostro pianeta. 

Ci sono molti modi per prendersi cura dell'ambiente: chiudere il rubinetto mentre si strofinano i denti, spegnere le luci quando si esce da una stanza, rispettare le regole per una efficace raccolta differenziata e scegliere iGreen Gadgets per promuovere la propria azienda.

iGreen Gadgets è un progetto che si muove intorno a un concetto semplicissimo: aiutare l’ambiente attraverso la comunicazione e la pubblicità che le singole imprese si fanno quando distribuiscono in giro dei gadgets per rinforzare la propria immagine. L'idea è originale e utile, coniuga il messaggio pubblicitario aziendale all'attenzione per il bene del nostro pianeta. 

iGreen Gadgets: Fiori in Lattina e Sprout

Tutti possiamo dare il nostro contributo alla salvaguardia dell'ambiente: iGreen Gadgets lo fa così, spingendo anche i suoi clienti a farsi portavoce degli stessi valori. 

Cominciamo dai Green Gadgets. I gadgets verdi, cioè ecocompatibili, sono personalizzabili con il logo del brand e contribuiscono a renderne unica l'immagine perché unici sono essi stessi. I miei preferiti sono, senza ombra di dubbio, i Fiori in Lattina Microgiardini. Non ne avevo mai visti prima, quindi il mio entusiasmo è alle stelle quando me li ritrovo tra le mani.

 

Di che cosa si tratta? Lattina, come quelle dei pelati, che all'interno non contengono pomodori, ma un terriccio concimato nel quale sono già stati posti dei semini. Una volta aperta la lattina, esposta al sole e innaffiata d'acqua, il processo di crescita si innesca e, piano piano, i semini si trasformano in piantine e, infine, in fiori. Si può scegliere fra 50 varietà differenti di fiori da far crescere nei nostri microgiardini in lattina. Un modo semplice, a prova di pollice nero, per creare un angolino verde dentro casa. I miei Fiori in Lattina Microgiardini sono girasoli, i miei fiori preferiti, e petunie. Non trovate sia fantastico? E le mie piccoline stanno già crescendo, godendosi il bel sole mattutino sul davanzale della cucina. 

E che dire della Matita Sprout??? SPROUT è la prima matita al mondo dalla quale germogliano delle piantine! Ci prendi appunti quando sei al telefono, i nostri bimbi ci disegnano i loro piccoli capolavori o imparano a scrivere le loro prime lettere dell'alfabeto. Si consuma, la temperi e la ritemperi, finché non diventa tanto piccola da non poterla più usare. 

Allora che ci fai? LA PIANTI!

Sprout può essere piantata in un piccolo vasetto pieno di terra, con la punta rivolta verso l'alto. Poi bisogna innaffiarla regolarmente. La capsula, a contatto con l'acqua, si scioglierà rilasciando i semini che, se il vasetto sarà ben esposto alla luce del sole e innaffiato ogni giorno, germoglieranno in 3 settimane circa. 

Non contenti, quelli di iGreen Gadgets si sono inventati anche degli originalissimi contenitori per la raccolta differenziata perché anche il più piccolo gesto green può fare la differenza!

Eleonora

Eleonora Musumeci

7 thoughts on “iGreen Gadgets: comunicazione al servizio dell’ambiente”

  1. Chiara Toty - 24 novembre 2017 21:54

    Questi piccoli kit in latta sono a prova dei pollici neri secondo me, dovrei regalarli a mia sorella hehhehe

    Rispondi
  2. elena b. - 24 novembre 2017 22:30

    son davvero molto ma molto carini li acquisterò anche io per far vedere ai miei figli come nascono le piantine in casa.

    Rispondi
  3. Rosaria - 25 novembre 2017 6:22

    Ma che idea originale mi piacciono molto mi hai proprio incuriosita li acquisterò

    Rispondi
  4. Noa Style - 25 novembre 2017 15:39

    Ciao cra, che bella novità…. questa è un’idea carinissima per i miei figli… grazie mille!

    Rispondi
  5. Noa Style - 25 novembre 2017 15:39

    Ciao cara, che bella novità…. questa è un’idea carinissima per i miei figli… grazie mille!

    Rispondi
  6. Penny - 25 novembre 2017 16:08

    ma che idea meravigliosa! io adoro le piante, mi piace prendermene cura, vederle crescere… li vorrei tutti

    Rispondi
  7. Greta - 28 novembre 2017 10:16

    Mi piacciono moltissimo questi green gadgets, soprattutto le matite che si piantano e crescono……dando vita a piantine…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *