Ogon Designs e la sua Lady Bag

ACCESSORIES FASHION

La Svezia è famosa per la sua creatività in fatto si design e proprio dal paese scandinavo arriva l'accessorio di tendenza divenuto il mio più recente pezzo cult, un articolo bello, elegante e funzionale che, ne sono certa, diventerà ben presto un must- have anche qui in Italia. La paternità è dello svedese Thomas Marcel, creatore del marchio OGON DESIGNS, che da un'attenta osservazione dell'uso di porta biglietti da visita in alluminio, partorisce la geniale idea di una linea di portafogli e porta carte di credito in questa lega leggera, resistente, ecologica (biodegradabile al 100%) e sicura, in quanto garantisce la protezione delle carte magnetiche contro gli attacchi di hacker e la smagnetizzazione.

Alla funzionalità da piccole gabbie di Faraday, si unisce l'eleganza del design, la particolarità di un prodotto utile ma bello, particolare, nuovo e dal fascino irresistibile. L'alluminio scalza l'uso del pellame e diventa l'alternativa ideale per tutti coloro che cerchino comodità e praticità in un portafoglio che, tirato fuori dalla tasca, susciti ammirazione, e quasi un pizzico d'invidia, in chi lo veda.

1479252_636351436403529_1161295915_n

L'azienda si è trasferita, poi, a Parigi, la città della moda, e non poteva certo restare immune al fascino di un luogo pervaso dal glamour e dal romanticismo. Così, dai disegni del famoso designer francese Eric Berthes, prende vita la nuova QUILTED COLLECTION, portafogli e clutch in alluminio "trapuntato". Un vero tocco di classe per un prodotto già di suo chic e innovativo.

1794522_678768248828514_528595527_n

10403268_787039291334742_5209253515612012997_n

Della collezione Quilted fa parte la mia LADY BAG Ogon, una clutch in alluminio originale, nuova, elegante e, naturalmente, funzionale nella protezione di carte di credito, soldi e cellulare. Disponibile in diversi colori moda (nero, oro, arancio, rosso, argento e platino), è l'alternativa intrigante alla tradizionale pochette in pelle: con le sue forme e il motivo trapuntato è in grado di dare un tocco di eleganza e di novità all'outfit di una serata speciale e, pur non essendo molto grande (cm 20,5x12,5), può contenere tranquillamente l'indispensabile. E' chiusa da pratica cerniera che la rende ancora più sicura; internamente è foderata e ha una tasca elastica per separare il contenuto. E' dotata di due catenine in ottone, una lunga e una corta, da scegliere in base all'occasione: con il moschettone è semplicissimo staccarle e agganciarle e, volendo, possono anche essere unite tra loro per ottenere una tracolla ancora più lunga. E se vi sembra il regalo adatto a un'amica, sappiate che è dotata di custodia in tessuto nero logato e di una scatola nera che ha tutta l'aria di contenere un oggetto raffinato e speciale come la Quilted Lady Bag Ogon.

Senza-titolo-3

OGON

11022832_10206525432681228_1880171756_n

11006028_10206525434641277_1314632027_n

Pulirla è semplice: bastano un panno morbido e del detergente per vetri per averla sempre lucida e pulita. Per me ho scelto la versione rossa della Lady Bag che mi piace abbinare con jeans blu scuro o con il mio amato tubino nero; scarpe rigorosamente con il tacco alto. La luce riflessa crea variazioni nel colore che fanno apparire i portafogli e la pochette della Quilted Ogon ancora più particolari: merito dell'effetto trapuntato! Come ogni cosa che piace, i prodotti Ogon Designs vengono "copiati": ma attenzione, perché le imitazioni provenienti dalla Cina sono prodotti senza alcun controllo sanitario o ambientale e sono spesso pericolosi per la salute. Per evitare di incappare in prodotti non originali potete scegliere e acquistare gli articoli Ogon Designs direttamente sul sito aziendale oppure sullo shop de IlKuoio, distributore Ogon per l'Italia. Credetemi, il regalo da farsi se ci si sente una fashion addict o se, semplicemente, si desidera un accessorio esclusivo.

 WEB - FACEBOOK 

11016533_10206525433121239_302441472_n Questo articolo è stato pubblicato il 23 febbraio 2015 QUI.
Eleonora

Eleonora Musumeci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *