Pastificio Rana e Banco Alimentare contro la fame

HOME SWEET HOME Senza categoria

2-immagine-skin

Pastificio Rana e Banco Alimentare

insieme contro la fame

A Natale siamo tutti un po' più buoni e chi lo è per abitudine non fa certo eccezione nel periodo più gioioso dell'anno. Quando, infatti, tutti noi festeggiamo felici e mettiamo a tavola pietanze deliziose, forse, non troppo spesso ci fermiamo a riflettere sul fatto che ci sono molte famiglie, anche piuttosto vicine alla nostra realtà, che vivono serie difficoltà economiche e, allora, per esse, anche un mettere a tavola un semplice piatto di pasta diventa un problema.

Si rinuncia ai lussi, ai capricci inutili, ma nutrirsi in modo dignitoso, avere un piatto pieno davanti, questo è un diritto di ognuno. Per questo è partita anche quest'anno un'iniziativa sociale promossa dal Pastificio Giovanni Rana che l'anno scorso ha riscosso un grande successo.

Chi non conosce e ama la famosa pasta fresca ripiena del signor Giovanni Rana? Ecco, il Pastificio Rana è insieme al Banco Alimentare per aiutare le famiglie bisognose con la donazione di pasta fresca. E qui entriamo in gioco noi consumatori che ancora lo sfizio della pasta fresca ripiena ce lo possiamo permettere.

Dal 14 novembre 2016 al 15 gennaio 2017 per ogni confezione acquistata di Duetto, il Pastificio Rana donerà una confezione di pasta ripiena al Banco Alimentare.

1-immagine-post-xyz

Ecco qualche numero della scorsa edizione del progetto:

- Oltre 2 milioni di piatti di pasta fresca donata - 20 sedi e 300 persone della rete Banco Alimentare coinvolte - 950 pallet consegnati con 33 trasporti - Più di 7.500 strutture caritative territoriali incluse nel progetto, distribuite nelle 20 Regioni italiane - oltre 300.000 famiglie raggiunte - 1.300.000 le persone che hanno ricevuto i prodotti Giovanni Rana. Credo che questi dati parlino da soli.  Sono oltre 4.5 milioni le persone in stato di povertà assoluta in Italia che hanno necessità di un aiuto per vivere e nutrirsi in maniera dignitosa. Se pensate a quanto sono buone le paste fresche ripiene Rana, non sarà un sacrificio tanto grande acquistare una confezione (o più) per far festa nel periodo di Natale e condividere questa bontà anche con chi è meno fortunato. La pasta fresca Rana Duetto diventa ancora più buona e gustosa se pensiamo che con un semplice gesto, naturale e quotidiano come acquistare la pasta per il pranzo, potremo offrire a qualcuno che ne ha bisogno (magari a dei bambini) un altrettanto dignitoso quanto delizioso pranzetto. Quindi, ricapitoliamo: 1 confezione acquistata di Duetto, in qualunque variante, corrisponde a una confezione che il Pastificio Rana donerà al Banco Alimentare che provvederà alla distribuzione ai bisognosi. Io domani andrò al supermercato e riempirò il carrello di Duetto Rana (siamo in tanti per le feste). E voi? Condividiamo un pasto con chi ne ha bisogno: dona con Duetto!

zola-e-noci

salsiccia-e-patate

funghi-e-taleggio

burrata-e-basilico

asparagi-e-parmigiano

Buzzoole

Eleonora

Eleonora Musumeci

12 thoughts on “Pastificio Rana e Banco Alimentare contro la fame”

  1. Lizzy - 20 dicembre 2016 17:26

    una bellissima iniziativa…

    Rispondi
  2. Simona fresta - 20 dicembre 2016 19:41

    Una ditta prestigiosa, adoro ogni singolo prodotto. Quest’anno con questa idea ne compro uno e uno va in beneficenza si sono superati.

    Rispondi
  3. Maria Giovanna - 20 dicembre 2016 20:03

    Prodotti ottimi fatti con il cuore come questa iniziativa

    Rispondi
  4. Claudia Carrisi - 20 dicembre 2016 20:47

    Amo queste iniziative e poi i loro prodotti sono sempre il top

    Rispondi
  5. katia s. - 21 dicembre 2016 4:51

    ottima iniziativa e magnifici prodotti che io consumo molto spesso.

    Rispondi
  6. Luna - 21 dicembre 2016 11:25

    Un’iniziativa bellissima, adoro ogni loro prodotto! Che fameee! ;P
    Mhuà! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    Rispondi
  7. Eleonora Fenu - 21 dicembre 2016 13:26

    Che delizia questi prodotti alimentari Rana, visti di recente in pubblicità devo assolutamente provarli

    Rispondi
  8. Adry - 21 dicembre 2016 17:59

    Tralasciando il fatto che adoro i prodotti Rana, ma questa è davvero una bellissima iniziativa, tanto di cappello al Sig. Giovanni… anche le altre aziende dovrebbero prendere esempio 😉

    Rispondi
  9. Enrica Sciarretta - 22 dicembre 2016 18:22

    iniziativa interessante!! io adoro i prodotti Rana, sono buonissimi!

    blog: http://www.fashi0n-m0de.blogspot.it
    youtube: https://www.youtube.com/enricasciarretta-fashionmode

    Rispondi
  10. tr3ndygirl fashion blog - 22 dicembre 2016 18:24

    compro sempre i prodotti Rana, questi non li ho ancora assaggiati ma lo farò prestissimo
    buon giovedì, un bacione
    <<< tr3ndygirl fashion blog >>>

    Rispondi
  11. dario - 23 dicembre 2016 1:27

    che bontà
    fashionseducer.com

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *