Santoro Gorjuss Chronicles: romantic gifts

ACCESSORIES FASHION SHOPPING

Santoro Gorjuss Chronicles: Christmas romantic gifts

Gorjuss Chronicles è una delle ultime novità in casa Santoro London, un brand che praticamente conosciamo tutte, non è vero? Partito da Carnaby Street a Londra, le dolci dolls dai lunghi capelli hanno conquistato il mondo senza pronunciare nemmeno una parola (non hanno nemmeno la bocca!).

Ma parlano! Parlano con il linguaggio universale che è quello degli sguardi magnetici, espressivi, dolcissimi e cantastorie.

Sguardi cantastorie, sì, non ci credete?

Quei due piccoli puntini neri con il loro bagliore, su visetti tondi e infantili, raccontano personalità eclettiche e tanto diverse tra loro, romantiche, creative e profondamente innamorate dei libri e delle mille vite che vi si animano all'interno.

La nuova collezione Gorjuss Chronicles è tutta ispirata alla magia dei libri e racconta dei personaggi favolosi più famosi al mondo: il Bianconiglio, il Cappellaio, Raperonzolo, Biancaneve. Presentati in una nuova veste, che è quella tipica del brand, tra la tenerezza infinita di dolls romantiche e leggermente dark, ma anche glamour.

Portafogli, portagioie e persino clutch che sembrano in tutto e per tutto libri con tanto di copertine illustrate; block-notes e cartelle vintage; spille dai sospetti poteri magici... Un mondo incantato, di favole e magia, trasportato nella quotidianità di noi donne che ci sentiamo, nell'animo, ancora un po' bambine. Che siamo, anche se un po' lo nascondiamo, inguaribili sognatrici.

Chi non ha bisogno di sognare e di farlo anche a occhi aperti?

Con questo bisogno impellente che mi appartiene e mi fa sentire più simile a me stessa, ho pensato di suggerirvi i regali di Natale perfetti per sognatrici, lettrici e romanticone inside.

  gorjuss-chronicles-boxgorjuss-chronicles-box-1    

Santoro Gorjuss Chronicles Satchel & Wallet

Ho scelto Gorjuss Chronicles per alimentare i miei sogni nella vita di tutti i giorni e, per il mio lavoro, ho scelto una cartella speciale, la Gorjuss Chronicles Satchel - The Hatter. Un modello un po' vintage, ma pratico, capiente, perfetto per trasportare i miei libri e le pile di compiti in classe. Organizzata in due scomparti foderati di rosso, nello scomparto principale ha una taschina chiusa da zip.

La tracolla, comoda e regolabile, mi permette di portare la mia cartella sulla spalla, ma la maniglia mi concede anche di portarla a mano. L'aria vintage ha una presa immediata sulla fantasia, proprio come la stampa nel medaglione frontale, ispirata all'indimenticabile Cappellaio Matto di Alice nel Paese delle Meraviglie. L'intera cartella è stampata con motivi tono su tono molto precisi e raffinati.

Ad accompagnare la mia cartella Gorjuss Chronicles Santoro London, un graziosissimo piccolo Wallet White Rabbit, ispirato al mitico Bianconiglio. Chiuso da zip, il portamonete è molto comodo, ben organizzato per banconote, monete e cards. Il materiale, come quello della cartella, è resistente, ma morbido al tatto e di alta qualità come tutti gli articoli Santoro London.

Caratterizzati da cura per il dettaglio e qualità dei materiali e della fattura, la linea Gorjuss Chronicles ci proietta direttamente in un mondo fatato. Tra Cappellaio Matto e BianConiglio in una romanticissima veste femminile, non posso che sentirmi una Alice un po' cresciutella che affronta la vita con meraviglia e coraggio. E magari, come lei, con un buon libro in mano, ogni tanto potrei rilassarmi all'ombra di un albero e sognare chi sa quali incredibili avventure...

Vi invito a visitare il sito web sul quale troverete anche lo shop, ma potete facilmente trovare i prodotti Santoro London anche in Italia, nelle cartolerie e nelle boutique.

E non dimenticate di aggiungere ai vostri regali uno dei deliziosi bigliettini Santoro London!

gorjuss-chronicles-card

gorjuss-chronicles-5

gorjuss-chronicles-7

gorjuss-chronicles-2

gorjuss-chronicles-8

gorjuss-chronicles-1

gorjuss-chronicles-wallet

gorjuss-chronicles-wallet-1

gorjuss-chronicles-6

gorjuss-chronicles-3

 
Eleonora

Eleonora Musumeci

11 thoughts on “Santoro Gorjuss Chronicles: romantic gifts”

  1. Marina Napolitano - 23 Novembre 2016 12:21

    Adoro questa cartella e il suo design così curato. Credo proprio che me ne regalerò una ^_^

    Rispondi
  2. Simona fresta - 23 Novembre 2016 13:34

    Una linea fantastica, troppo fantasiosa mi fa tornare indietro nel tempo alle elementari quando andare a scuola era un gioia. Avevo una maestra bravissima. Cmq tornando alla linea vorrei tanto quella cartella.

    Rispondi
  3. elena g - 23 Novembre 2016 13:40

    che linea favolosa, mi piace tantissimo la cartella, è super utile da portare a lavoro

    Rispondi
  4. Adry - 23 Novembre 2016 13:49

    Stupende creazioni, davvero molto originali, oltre che bellissime! I miei complimenti vanno al designer 😉 Ti ringrazio cara per questa bella scoperta….vado a dare un’occhiata allo e-store!

    Rispondi
  5. Claudia Carrisi - 23 Novembre 2016 14:10

    Design adorabile amo questo stile mi piace anche la grafica utilizzata davvero fantastica questa linea

    Rispondi
  6. tr3ndygirl fashion blog - 23 Novembre 2016 18:09

    ma sono meravigliose queste creazioni ^_^
    buon mercoledì, un bacione
    <<< tr3ndygirl fashion blog >>>

    Rispondi
  7. Laura - 23 Novembre 2016 19:16

    Mamma mia io adoro letteralmente tutti questi articoli, me li porterei a casa tutti! Nel frattempo butto l’amo e spero che per Natale qualcuno capisca cosa regalarmi 😀

    Rispondi
  8. elena b - 23 Novembre 2016 21:28

    son entrambi dei prodotti bellissimi, vien voglia di tornare a scuola, li voglio anche io!

    Rispondi
  9. Maria Boiano - 23 Novembre 2016 23:04

    Bellissimi prodotti mi piace troppo la borsa,mi piacerebbe averne una

    Rispondi
  10. Giovanna Pierucci - 24 Novembre 2016 11:12

    Linea molto bella e romantica. La cartella la userei molto volentieri

    Rispondi
  11. Mara - 24 Novembre 2016 14:11

    Davvero molto carini questi articoli sono belli ed armoniosi e faranno impazzire molte ragazze

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *