Scuola Media. Gli anni peggiori della mia vita

I LIBRI DI MARTA

Scuola Media. Gli anni peggiori della mia vita

Titolo: Scuola Media. Gli anni peggiori della mia vita

Lace Wigs: addwigs

Traduttore: Pietro Formenton

Illustratrice: Laura Park

Pagine: 285

Casa Editrice: Salani Editore

Salve a tutti,

eccoci agli sgoccioli! Settembre è già arrivato e se stai per iniziare a studiare in una nuova scuola (ma anche in quella vecchia) senti nella tua testa una vocina inquietante, che per tutta l’estate non si è fatta sentire, e che dice “ STUDIA, CARO STUDIA!!!!!” . Ho pensato, quindi,di raccontarvi un po’ della storia di Rafe e il suo diabolico piano R.A.F.E., protagonista del romanzo di James Patterson, Scuola Media. Gli anni peggiori della mia vita.

Rafe odia le patetiche regole della Scuola Media di Hills Village , semplicemente inutili e senza senso, e decide così di infrangerle tutte, cioè ben 112, tutte elencate dal preside come saluto di accoglienza il primo giorno di scuola. Ma nell’ attuazione del suo “particolare” piano Rafe è sempre vincolato dalla sua odiosa sorella Georgia, dal preside, dal suo patrigno (soprannominato Orso) e dal suo primo amore, Jeanne Galletta. Con l’aiuto del suo amico immaginario, Leo, riuscirà a portar a termine la sua missione?

Sì, diciamolo, questo libro è quasi un manuale. Davvero bello. Questo simpatico romanzetto può benissimo inserirsi nelle librerie di bambini e adulti, ma anche in una valigia. Tra qualche giorno inizierò anch’io questo nuovo percorso e leggendo questo libro , oltre che a ridere, ho scoperto vari comportamenti inadatti. Il racconto di un piano diabolico, un sacco di guai e un mare di risate. E io, in questo nuovo viaggio scolastico, che cosa farò? Come me la caverò? Io?” Speriamo che me la cavo” come disse un simpatico alunno arzanese come conclusione al suo tema che diede il titolo al libro reso famoso dal film con Paolo Villaggio Io speriamo che me la cavo.

James Patterson è uno scrittore statunitense. Dopo gli studi nel Massachusetts si è trasferito a New York. Vincitore del premio Edgar come miglior romanzo (The Thomas Berryman Number). Autore di oltre 150 libri, James Patterson continua a scrivere per adulti e bambini.

“Sono già volate al vento

Mentre le sto scrivendo

Hanno un po’ di freddo

Perché è ancora inverno

Mi toccano poi il cuore

E fanno un po’ rumore

Le leggo nella mente….”

(James Patterson)

Se avete letto il libro e vi è piaciuto, o se avete intenzione di leggerlo, sarete felici di sapere la buona notizia: è in arrivo, dal 7 ottobre 2016 nei cinema americani, il film tratto dal bestseller per ragazzi Scuola media - Gli anni peggiori della mia vita. Il film è diretto dal regista Steve Carr ( nel curriculum commedie divertenti come Dr. Dolittle e L'asilo dei papà). Nel cast Griffin Gluck come Rafe Khatchadorian; poi Lauren Graham, già protagonista dalla verve insuperabile di Una mamma per amica; Adam Pally, Rob Riggle, Efren Ramirez e Andrew Daly.

Non temete, dalle sale americane a quelle italiane il passo è breve!

Ci vediamo al cinema, ma solo dopo aver letto il libro! Vi lascio un link per acquistarlo cliccando QUI.

E dunque buona lettura e... buon anno scolastico!

Marta

Marta

Marta

Mi chiamo Marta , ho 11 anni e una grande passione per i libri. Sogno di diventare una scrittrice e, magari, lavorare in politica. Sono una ragazzina con mille sogni in testa, chiacchierona e a volte un po’ testarda. Avendo voglia di raccontare le storie dei libri che ho letto ho deciso di condividerli con voi.

One thought on “Scuola Media. Gli anni peggiori della mia vita”

  1. mary illiano - 10 settembre 2016 21:27

    Wow che carino, a mia figlia adolescente di sicuro piacerebbe leggerlo!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *