Sophie sui tetti di Parigi

I LIBRI DI MARTA

Sophie sui tetti di Parigi

Titolo: Sophie sui tetti di Parigi

Autrice: Katherine Rundell

Traduttrice: Mara Pace

Illustratore: Terry Fan

lace wigs: coucouhair

Pagine: 283

Sophie-sui-tetti-di-Parigi

Sophie sui tetti di Parigi è un appassionante romanzo che racconta di Sophie, una ragazza che,  ancora neonata, perde la madre durante un viaggio in nave. Il giorno del suo primo compleanno, viene trovata da uno scapolo inglese, Charles, avvolta negli spartiti di una sinfonia di Beethoven, dentro la custodia di un violoncello  che galleggiava sul mar della Manica, ormai non più in tempesta . Charles decide di adottarla e la educa in un modo molto particolare. Da lì parte la loro mitica storia alla ricerca delle radici di Sophie.

E' un libro che affonda nei nostri pensieri dimostrandoci che cosa sono la tenacia, il coraggio, l’amicizia e l’amore. Charles cresce la ragazzina come una figlia , cercando di farla divertire, permettendole di   crescere serenamente, di sicuro non seguendo un metodo tradizionale. Sophie scrive sui muri e cammina sui tetti di Parigi, sposta in sù il suo punto di vista per cambiare il suo rapporto con la realtà, per sfuggire alle complicazioni della vita adulta.

Credo che il simbolo che potrebbe rappresentare questo racconto sia la musica. Lo capirete leggendo il romanzo, che è un cocktail di dolore e gioia , amicizia e amore, padre e madre e figlia e, ovviamente, musica. Nella sua semplicità il libro è sorprendentemente emozionante che vale la pena di essere letto.

Vi lascio un video in cui la stessa autrice, Katherine Rundell, discute del suo libro.

BUONA LETTURA A TUTTI!!!

Marta

Marta

Mi chiamo Marta , ho 11 anni e una grande passione per i libri. Sogno di diventare una scrittrice e, magari, lavorare in politica. Sono una ragazzina con mille sogni in testa, chiacchierona e a volte un po’ testarda. Avendo voglia di raccontare le storie dei libri che ho letto ho deciso di condividerli con voi.

6 thoughts on “Sophie sui tetti di Parigi”

  1. Margherita - 3 settembre 2016 19:43

    che bello questo romanzo ,da leggere tutto d’un fiato rilassandosi,magari in spiaggia

    Rispondi
  2. Maria Costanzo - 3 settembre 2016 19:44

    Brava Marta, coltiva la tua passione per i libri sempre e dovunque. Bella anche questa tua iniziativa di voler condividere i libri che leggi: complimenti, sei ammirevole!!!!!

    Rispondi
  3. Chiara Pala - 3 settembre 2016 20:12

    Sembra un romanzo molto appassionante, di quelli da leggere d’un fiato

    Rispondi
  4. Lola - 4 settembre 2016 8:40

    Great!
    NEW BLOG ! please follow me : YOUNG BLOG

    Rispondi
  5. Katarina - 4 settembre 2016 14:15

    Buongiorno! 😀
    Your blog is so interessante! Beautiful 😀

    http://catherinehere.blogspot.hr/2016/08/little-red-dress.html

    Rispondi
    1. elele

      elele - 24 settembre 2016 0:40

      Thank you, dear! 😀

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *