5 serie tv da non perdere: le nuovissime

HOME SWEET HOME Senza categoria

Serie tv

5 serie tv da non perdere: le nuovissime.

Tra le tante serie tv che ho visto in questi ultimi due mesi, ce ne sono 5 nel particolare che mi sembrano degne di nota, non solo perché due di queste non sono americane, non solo perché sono diventate un cult, ma anche e soprattutto perché in certi momenti della giornata fa così caldo, che solo il non muoversi e guardare serie tv con un ventilatore stampato sulla faccia sembra la decisione migliore da prendere. E allora guardiamole insieme!


5 serie tv del 2019 da non perdere!

1. Stranger Things

La terza stagione di Stranger Things è stata la più attesa dell’anno assieme a Casa di Carta. Se non avete mai visto la serie o se non vi piace il genere horror/thriller/mostri, vi consiglio comunque di vederla. Se non altro perché è diventata un cult. Inoltre è strapiena di citazioni che faranno saltare di gioia le eterne nostalgiche degli anni ’80. Interpretata da attori rivelazione quali Finn Wolfhard (nel ruolo di Mike) e Millie Bobby Brown (nel ruolo di Undici) ma anche da Winona Ryder (Edward mani di forbice, Piccole donne, L'età dell'innocenza) che ha ottenuto uno Screen Actors Guild Awards per il miglior cast. Tanta roba insomma.

Serie tv 2019

Will, membro di un gruppo di amici composto da Mike, Dustin e Lucas, improvvisamente scompare senza una ragione apparente. Allo stesso tempo, in un laboratorio, un ricercatore viene assalito da una creatura malefica. Una ragazzina approfitta del trambusto per scappare dal laboratorio in cui era tenuta prigioniera. Si imbatterà nel gruppo di bambini che nel frattempo cerca l’amico. Seguono una serie di “strani eventi” che a poco a poco riveleranno dettagli sempre più raccapriccianti. Siete pronte?

2. Dark

Una delle serie più discusse e criticate positivamente di quest’anno. Se la prima stagione aveva già abbastanza convinto gli spettatori, la seconda li ha tenuti decisamente incollati. Dark racconta dei viaggi nel tempo e della sua ciclicità con una chiave originale che mette lo spettatore nelle condizioni di sforzarsi in continuazione per capire chi fa cosa, quando, come e perché. Ma la cosa assurda è che viene fatto con piacere.

Anche qui c’è la sparizione di un ragazzino, Mikkel, ma a differenza di ST, il viaggio è temporale e non spaziale. Inoltre, nonostante gli haters abbiano cercato di dimostrare che ne fosse una copia, non c’è assolutamente niente che le accomuna. La particolarità di questa serie sta nei personaggi che sono tantissimi e che hanno una storia densa, non trascurabile. La consiglio specialmente a chi ama il genere, è da non perdere!

3. Casa di carta

Anche Casa de Papel è arrivata alla sua terza stagione e finalmente riusciremo a scoprire [ALLERTA SEMI SPOILER]: se Denver si sposerà, se Tokio e Rio troveranno pace, se la detective diventerà più bandita del capo dei banditi. Scherzi a parte questa serie è forse la serie che ha dato più emozioni in assoluto. Secondo comunissimo cliché ci siamo innamorati dei cattivi, che scopriamo essere in realtà semplicemente dei disadattati, persone che hanno sofferto e con cui ci identifichiamo facilmente.

serie tv 2019

Casa di Carta si apre con un cult: la rapina in banca. In questo caso si tratta della zecca dello stato e di una missione curata nei minimi dettagli, così verosimili che rasentano il fantastico. Riusciranno i nostri eroi ad uscirne vivi? Chi ha già visto le prime due stagioni già sa tutto. In particolare la prima stagione e la seconda sono direttamente collegate, come se si trattasse di una sola. La terza invece ha un sapore diverso. Premesso che la rapina si esaurisce in quelle due stagioni, la terza è stata attesissima proprio per la forte empatia che è riuscita a creare. Non a caso dalla Spagna è atterrata in Italia grazie al passaparola.

4. Chernobyl

In assoluto tra le serie tv più belle viste quest’anno. Una serie che riprende fedelmente l’accaduto della strage nucleare del 1986. Fedele nel racconto, nei personaggi, nell’interpretazione. In soli 5 episodi, tutta la crudezza degli eventi è stata messa in risalto da una magistrale regia e da una encomiabile fotografia. Nulla è lasciato al caso. Una serie struggente che ti lascia con l’amaro in bocca, commovente e a tratti triste, perché vera.

Chernobyl spiega passo dopo passo tutto ciò che è accaduto dall’esplosione fino al processo, che avrebbe stabilito il colpevole e che è avvenuto mesi dopo; le ipocrisie del regime sovietico, l’impotenza della scienza che tutto sapeva ma nulla poteva di fronte alla politica vigente ben più influente; un amore che si è ribellato alle radiazioni. Questo e tanto altro nella pagina più avvilente della storia dell’umanità. 

5. Big Little Lies

Ultima serie di questa lista Big Little Lies che ha fatto tanto parlare di sé, tratto dall’omonimo libro di Liane Moriarty, non solo per il cast mozzafiato ma anche e soprattutto per gli intrecci e l’interpretazione. Anche Big Little Lies è arrivata alla seconda stagione. Ci sono state un po’ di polemiche per il suo ritorno sugli schermi dato che la storia si era esaurita nella prima stagione. Ma come si può leggere su Rolling Stone:

“Big Little Lies ha […] un buonissimo motivo – forse il migliore – per tornare. Non solo riunisce il cast originale composto da Nicole Kidman, Reese Witherspoon, Laura Dern, Shailene Woodley e Zoë Kravitz, ma aggiunge Meryl Streep, in uno dei pochi ruoli televisivi significativi della sua lunga e illustre carriera.”

Celeste, Jane e Madeline sono tre amiche e madri alle prese ognuna con i propri scheletri nell’armadio. Se ciò non fosse abbastanza, le vite delle tre vengono scosse da un omicidio durante una festa di beneficenza per i genitori promossa dalla scuola dei propri figli. Una serie che ogni mamma dovrebbe guardare.

Alba Capasso

Alba Capasso

Alba Capasso, 26 anni, copywriter in erba e amante dei social network. Ama dire la propria, dove c’è un problema cerca di trovare sempre la soluzione più congeniale e creativa. Sogna di lavorare nell’ambito della pubblicità e di aiutare le persone. Fa la raccolta differenziata con cura e sta cercando di non mangiare carne. Compito arduo essendo una napoletana doc che ama cucinare e soprattutto mangiare. Odia la perfezione e la scortesia, la gentilezza è il suo mantra.

13 thoughts on “5 serie tv da non perdere: le nuovissime”

  1. Avatar

    Laura Ambrosi - 28 Luglio 2019 12:45

    Tolta la casa di carta (che proprio non riesco a farmi piacere) le sto seguendo praticamente tutte e sono in attesa che Netflix dia notizie della terza serie di The Crown, amo la royal family

    Rispondi
  2. Avatar

    Marina Napolitano - 28 Luglio 2019 15:35

    Ti confesso che non ho la paytv ma il mio ragazzo si e spesso quando vado sa lui mi incollo alla TV per vedere qualche serie nuova. Alcune di quelle che hai nominato non le conosco… Devo assolutamente recuperare

    Rispondi
  3. Avatar

    anna - 29 Luglio 2019 15:39

    le vedo tutte, e mi piacciono moltissimo, però confesso che la casa di carta non la guarderò mai, non mi attira per nulla.

    Rispondi
  4. Avatar

    Fra - 29 Luglio 2019 18:50

    Io cerco di evitare le serie tv perché poi divento dipendente
    Qui le seguirei tutte

    Rispondi
  5. Avatar

    Romina - 29 Luglio 2019 20:19

    No, non seguo nessuno di queste cinque serie TV. Purtroppo non sono il mio genere (soprattutto la casa di carta) e preferisco di più quelle italiane

    Rispondi
  6. Avatar

    Sheila - 29 Luglio 2019 20:34

    Sicuramente non le perderemo

    Rispondi
  7. Avatar

    Esmeralda - 29 Luglio 2019 21:24

    Non ho ancora mai visto nessuna serie TV!!! Prendo appunti.

    Rispondi
  8. Avatar

    Eleonora - 29 Luglio 2019 23:00

    Scusami c’è una serie TV con Meryl Streep e io non lo sapevo? Visto che ho già mangiato le prime 4 serie che hai proposto (Dark l’ho amato) non mi resta che iniziare Big Little Lies!

    Rispondi
  9. Avatar

    mary pacileo - 29 Luglio 2019 23:43

    mi piacciono tanto le serie tv, queste sono una novità per me, proverò a seguirle

    Rispondi
  10. Avatar

    Sissi - 30 Luglio 2019 17:04

    Penso che inizierò dalla Casa di Carta e Dark!!

    Rispondi
  11. Avatar

    Deb LR - 30 Luglio 2019 18:43

    Io è tantissimo che non ho tempo di guardare serie tv e sono rimasta indietro, grazie dei consigli cercherò di recuperare1

    Rispondi
  12. Avatar

    Cristiane - 31 Luglio 2019 0:22

    Ti confesso che di queste serie conoscevo solo Casa de Papel .
    Voglio vedere Big Little Lies sembra molto interessante.

    Rispondi
  13. Avatar

    ilmondodichri - 31 Luglio 2019 11:07

    sai che le ho viste tutte? Bellissime

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *