Come organizzare una festa di primo compleanno

KIDS Senza categoria

La sua prima festa di compleanno

Come organizzare una festa di primo compleanno.

Tancredi ha appena compiuto 11 mesi e ciò vuol dire che fra meno di 30 giorni sarà il momento di spegnere la sua prima candelina. Di già?! Ebbene, sì, il tempo è volato, tra notti insonni, dolci abbracci e poppate a ogni ora, è già trascorso 1 anno. Il mio piccolo pupino ha stravolto la mia vita, ma ha completato la mia famiglia rendendo tutto più bello. Ditemi se non è da festeggiare come si deve! E allora, mentre preparo i suoi primi piccoli festeggiamenti, scrivo per voi un post con alcuni utili consigli su come organizzare una festa di primo compleanno per i vostri bimbi.

Come organizzare una festa di primo compleanno

Come organizzare una festa di primo compleanno indimenticabile.

Partiamo da un presupposto essenziale per organizzare una festa di primo compleanno: la festa è per il bambino, non per gli adulti. Ciò significa che tutto deve essere improntato alla semplicità perché Tancredi, o qualunque altro bambino di un anno, non baderà agli sbandieratori e non reggerà un rave party lungo e rumoroso. Per far felici i nostri bambini basteranno coccole, semplici giochi e una gustosa merenda. Non temete, mamme, non voglio assolutamente mortificare il vostro estro creativo, anzi, vi cimenterete in una bella sfida per fare le cose per bene, ma senza eccedere. Procediamo passo per passo.


Come organizzare una festa di primo compleanno: step by step.

1. Scegliere il tema.

Come scrivevo poco sopra, noi mamme che ci ritroviamo a organizzare una festa di primo compleanno dovremo affrontare una bella sfida: essere originali e creative senza eccessi inutili. Per iniziare l'organizzazione, il primo passo è la scelta del tema della festa. Gli animali della savana, unicorni fatati, teneri cuccioli o i personaggi delle più celebri fiabe Disney: c'è l'imbarazzo della scelta!

Vi rivelo sin da subito che il tema del compleanno di Tancredi è il classico, intramontabile, sempre allegro e coinvolgente Topolino. Perché ho scelto proprio lui? Perché quando Tancredi lo vede apparire comincia a sorridere e poi, piano piano, inizia a ridere a crepapelle per poi lasciarsi rapire dalle sue avventure.

Organizzare una festa di primo compleanno a tema significa che tutto l'allestimento ruoterà attorno a quel tema. Decorazioni, piatti, bicchieri, gadget dopofesta, tutto richiamerà il personaggio prescelto, nel nostro caso, Topolino. Per la scelta degli accessori e gadget dell’evento si potrà ingaggiare un party planner professionista che vi toglierà da ogni impiccio pensando a tutto oppure - e di certo rappresenterebbe un bel risparmio - potete divertirvi a pensare, come ho fatto io, ad addobbi speciali per far felici i vostri bimbi. Reperire il materiale per allestire la location non è per nulla difficile: basta cercare online un negozio specializzato in feste. Io ho scelto Festemix, uno shop online fornitissimo sul quale si può acquistare - peraltro a prezzi vantaggiosi - tutto ciò che ci serve per una festa a tematica.

2. Scegliere una location.

Ve lo ribadisco ancora una volta, inutile scegliere location fastose e costose: i piccoli festeggiati nemmeno se ne accorgerebbero. Meglio predisporre una stanza della vostra casa, avendo lo spazio, chiaramente, oppure il giardino, se lo avete. Io non ho né spazio dentro casa né giardino, quindi ho scelto di affittare una sala feste che addobberò secondo il tema: Tancredi si divertirà un mondo a osservare palloncini colorati, festoni, piatti e bicchieri che recano l'immagine del personaggio che lo fa ridere tanto.

Se è prevista la partecipazione di tanti piccoli invitati, sarà bene aver cura di eliminare gli eventuali pericoli per i bambini e creare uno spazio fatto apposta per loro. Tappeti e morbidi cuscini sono perfetti per permettere ai bambini di giocare tranquillamente per terra.

Credits Le dolci creazioni di Laura Party Planner - Festa Pocoyo
Credits Le dolci creazioni di Laura (su FB)

3. Fissare l'ora della festa e procedere con gli inviti.

Vi ricordo ancora una volta che la festa primo compleanno è per il bimbo, non per gli adulti, quindi gli orari più adatti sono quelli in cui il piccolo festeggiato è più riposato e quindi sereno e rilassato. Su questo punto mi sono scontrata con mio marito, che avrebbe voluto festeggiare alle ore 20. A quell'orario, però, Tancredi è già assonnato e nervoso: la festa sarebbe un disastro per lui e per me. L'orario migliore, dunque, è quello subito dopo il sonnellino pomeridiano, nel nostro caso verso le 16:30, ma chi lo preferisce, potrebbe scegliere di festeggiare in tarda mattinata, prima di pranzo.

Una volta definiti i dettagli, procedete con gli inviti. Potete scegliere di inviare alle mamme degli amichetti del nido un invito digitale (email o mms o messaggio whatsapp) oppure potete distribuire i classici inviti cartacei, idea che mi piace molto perché ti offre l'occasione di scambiare due chiacchiere. Ricorda ai tuoi invitati di confermare la presenza e di avvisare nel caso vi siano allergie o intolleranze alimentari.

4. Il menu.

Organizzare un anniversario di nascita significa non lasciare nulla al caso: tutto deve essere organizzato e pianificato in modo che i tempi non si allunghino eccessivamente e, quindi, i bambini non si stanchino e si innervosiscano prima dell'arrivo della torta del primo compleanno del bimbo. Il menu è uno di quei dettagli che va ponderato. Bisogna tener conto dell'orario della festa ma anche del tipo di invitati che interverranno. Meglio pensare a una merenda semplice e adatta a grandi e piccoli. Frutta e biscotti sono sempre l'ideale per i bambini, ma anche mini pizzette e tramezzini andranno benone. Per rendere speciale una merenda a base di frutta basta essere creativi e tagliarla a forma di stelline, cuoricini o animaletti.

Pensare a un menu adatto ai bambini non significa precludersi il piacere offrire agli adulti qualcosa di più sofisticato, dolce o salato che sia. Ve lo avevo detto o no che avreste potuto scatenare il vostro estro creativo?

5. La torta.

D'accordo, magari il vostro bambino non la noterà, ma come rinunciare a un bel dolce scenografico? Con la panna o in pasta di zucchero, la torta del compleanno da bimbo 1 anno deve essere bellissima! Perché? Pensate al piacere che avrete un giorno di mostrare le foto scattate in questa occasione ai vostri figli ormai grandi.

Vi ricordo, poi, che il pupo che festeggia il suo buon compleanno 1 anno bimbo dovrà cimentarsi a spegnere la candelina, divertimento puro per i bambini: mi ricordo bene la gioia di mia figlia Bea quando riuscì a spegnerla da sola. E quante volte abbiamo dovuto ripetere l'operazione! Ah, per la torta di Tancredi ho scelto una candelina a tema Topolino davvero graziosa.

Come organizzare una festa di primo compleanno

6. Regalini dopofesta.

È ormai tradizione consolidata offrire un cadeaux dopofesta agli invitati. Non è certamente un obbligo, ma è sempre carino ringraziare chi è intervenuto ai festeggiamenti e ha condiviso con noi un momento tanto importante. Basta una scatolina, o un sacchettino, con confetti o caramelle, oppure un piccolo oggettino, magari che riprenda il tema della festa. In giro sul web ci sono delle idee carinissime, low cost, semplici da realizzare, anche per chi non ha molta manualità, spendendo poco. Simpatica anche l'idea dei moderni gadget fluo.

Come organizzare una festa di primo compleanno
Eleonora

Eleonora Musumeci

8 thoughts on “Come organizzare una festa di primo compleanno”

  1. Avatar

    anna - 23 Settembre 2019 21:13

    tutti ottimi e preziosi consigli per realizzare una meravigliosa prima festa di compleanno

    Rispondi
  2. Avatar

    Sheila - 23 Settembre 2019 21:32

    Ma che belle idee e auguri al tuo ometto come vola il tempo!

    Rispondi
  3. Avatar

    Marina Napolitano - 24 Settembre 2019 0:48

    Tu sì che conosci tutti i segreti per organizzare una festa con i fiocchi. Menomale che li hai condivisi, ne farò tesoro ^_^

    Rispondi
  4. Avatar

    enza - 24 Settembre 2019 10:34

    grazie per le info quando arriva il compleanno della mia piccola è sempre un disastro organizzare tutto

    Rispondi
  5. Avatar

    Luna - 24 Settembre 2019 10:45

    Consigli indispensabili e molto utili per organizzare un compleanno perfetto senza tralasciare niente. Auguri al piccolo principino di casa! :*
    Luna
    https://www.fashionsnobber.com

    Rispondi
  6. Avatar

    Cristina Giordano - 25 Settembre 2019 22:32

    Bellissimo e versatile il tema Topolino per la festa del tuo bimbo, bellissimo allestimento e ottimi consigli

    Rispondi
  7. Avatar

    Claudia Carrisi - 26 Settembre 2019 23:23

    Come vola il tempo….
    Il.primo compleanno è sempre speciale ha un sapore diverso. Ottimi i tuoi consigli e anche la scelta per gli addobbi mi sembra perfetta .

    Rispondi
  8. Avatar

    Sofia - 2 Ottobre 2019 9:41

    grazie dei consigli, la torta con gli orsacchiotti e’ troppo carina.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *