Pietra refrattaria per pizza Pizzastein Hans Grill

FOOD&DRINK HOME SWEET HOME

Pizzastein Hans Grill pietra refrattaria

Pizzastein Hans Grill: pietra refrattaria per pizza.

Il bello di andare in pizzeria non è solo quello di non dover cucinare e poi riordinare, ma mangiare una pizza come si deve, rigorosamente cotta in forno a legna. Mio marito e io siamo piuttosto bravi nell'impastare la pizza, purtroppo è la cottura nel forno elettrico di casa a fregarci. Sì, perché il comune forno casalingo raggiunge una temperatura di non oltre i 230°-250°, quindi molto inferiore rispetto ai forni elettrici professionali o ai forni a legna delle pizzerie (450° circa). In più, la cottura non avviene in maniera uniforme. Così la pizza che prepariamo in casa, seppur dall'impasto ottimo, non è mai cotta nella maniera giusta. 

Che cosa abbiamo fatto, dunque, per migliorare la nostra pizza casalinga? Abbiamo acquistato Pizzastein Hans Grill, una pietra refrattaria ideale per cuocere nel forno di casa una pizza buona come quella del ristorante. Andiamo per gradi.

Pizzastein Hans Grill Pietra Refrattaria

Che cos'è una pietra refrattaria?

La pietra refrattaria è un materiale in grado di resistere per lunghi periodi a temperature elevate senza che avvengano reazioni chimiche con i materiali con i quali è a contatto. La pietra refrattaria è antiaderente, non assorbe e non rilascia odori e sapori. Nel nostro caso, si tratta di una piastra di grandi dimensioni (38 x 30 x 1,5 cm) in pietra refrattaria che, riscaldandosi in maniera uniforme e mantenendo a lungo il calore, consente di cuocere in casa, direttamente nel forno elettrico o addirittura sul grill, pizza, pane, ma anche crostare e biscotti, come nei migliori panifici. 

Pizzastein Hans Grill Pietra Refrattaria Pizzastein Hans Grill Pietra Refrattaria

 

Come usare la pietra refrattaria Hans Grill

Per il primo utilizzo della pietra refrattaria è necessario pulirla. Sarà sufficiente passare sulla superficie un panno imbevuto di acqua e sale oppure acqua e aceto. Evitare assolutamente di usare detersivi. Dopo aver lasciato asciugare la pietra si potrà procedere all'utilizzo. Va posizionata sul ripiano del forno oppure sul grill ed è bene lasciarla riscaldare alla massima temperatura per 1/2 - 1 ora circa. Una volta che la pietra refrattaria avrà raggiunto un'alta temperatura si potrà procedere con la cottura, posizionandovi sopra la pizza, il pane o la focaccia direttamente a contatto con la pietra. Poiché la pietra potrebbe macchiarsi con i condimenti, si può ricorrere all'uso di carta forno perché rimanga sempre pulita. 

Pizzastein Hans Grill Pietra Refrattaria Pizzastein Hans Grill Pietra Refrattaria

Perché ho scelto Pizzastein Hans Grill

La mia scelta è ricaduta sull'acquisto di questa pietra refrattaria Pizzastein Hans Grill per il semplice fatto che non mi ritenevo soddisfatta della cottura nel mio modesto forno elettrico. Come ho già detto, sono orgogliosa del mio impasto per pizza e spesso utilizzo farine biologiche o di grani antichi le quali hanno anche prezzi importanti e la mancanza di un forno a legna svilisce i risultati attesi. Devo dire che con la piastra in pietra la storia cambia completamente. Infatti la cottura avviene in maniera uniforme e l'impasto diventa croccante e dorato al punto giusto. La piastra, poi, ha un aspetto esteticamente molto gradevole, tanto da poter essere utilizzato anche per mettere a tavola formaggi e stuzzichini. 
Un altro punto a favore della pietra refrattaria Hans Grill è l'accessorio che l'accompagna, una bellissima pala in legno naturale, perfetta per sfornare la pizza, praticissima grazie al manico.
Anche il prezzo è un buon compromesso: solo € 29,99 (spedizione gratuita) su Amazon. 
 
Pizzastein Hans Grill Pietra Refrattaria
 
Pizzastein Hans Grill Pietra Refrattaria
Eleonora

Eleonora Musumeci

16 thoughts on “Pietra refrattaria per pizza Pizzastein Hans Grill”

  1. Avatar

    santese anna - 15 Febbraio 2019 15:52

    un modo semplice e veloce per ottenere una pizza super bellissima e gustosa, ottima scelta

    Rispondi
  2. Avatar

    Mara - 15 Febbraio 2019 16:51

    uh ma che bella…. che è mi piacerebbe anche a me una cosa del genere per fare la pizza grazie tante

    Rispondi
  3. Avatar

    Chiara Pala - 15 Febbraio 2019 18:29

    Una vera e propria scoperta per me la cottura su pietra… Assolutamente da provare

    Rispondi
  4. Avatar

    stefy - 17 Febbraio 2019 11:05

    ottimo, la voglio comprare anch’io questa pietra refrattaria! ho provato a fare il pane ed effettivamente mi è venuto malissimo, il forno normale non è adatto per queste cose

    Rispondi
  5. Avatar

    Irene Argiropoulos - 17 Febbraio 2019 11:17

    E’ una tipologia di prodotto che ho sempre desiderato provare ma non conoscendo nessuno che ce l’avesse e non potendo quindi constatare i risultati mi sono bloccata. Quindi tu confermi che è un buon prodotto, a giudicare dalla tua pizza pare di sì

    Rispondi
  6. Avatar

    Francesca Maria Matteucci - 17 Febbraio 2019 13:26

    Questo è un accessorio che mi piacerebbe tantissimo avere. Prima però preferirei provarla di persona ..

    Rispondi
  7. Avatar

    enza - 17 Febbraio 2019 18:07

    sai che non la conosco ma sono molto curiosa di provarla anche perche’ io faccio spesso la pizza in casa e questa mi sembra un ottima soluzione

    Rispondi
  8. Avatar

    Roberta - 17 Febbraio 2019 19:21

    Interessante…ho sempre utilizzato la classica teglia per far la pizza…ci farò seriamente un pensierino

    Rispondi
  9. Avatar

    Rita Amico - 17 Febbraio 2019 20:06

    Sai che mi hai dato un ottimo consiglio? Io faccio spesso la pizza in casa ma non è mai buona come quella delle pizzerie. Con una pietra refrattaria simile i risultati sono garantiti!

    Rispondi
  10. Avatar

    Tessy - 18 Febbraio 2019 0:21

    Ne ho sentito parlare molto bene e sono tentata di acquistarla

    Rispondi
  11. Avatar

    Letizia Valeri - 18 Febbraio 2019 9:11

    Amiamo la pizza ma ammetto che non ho mai provato la cottura su pietra refrattaria… mi hai incuriosita!

    Rispondi
  12. Avatar

    Greta - 18 Febbraio 2019 16:38

    e’ davvero molto valida. la pizza cuoce prima ed è molto più buona…. io ce l’avevo di base nel forno.

    Rispondi
  13. Avatar

    Daniela M - 18 Febbraio 2019 21:07

    Adoro la pizza e mi piace farla in casa. Mai provato sulla pietra refrattaria.

    Rispondi
  14. Avatar

    wineandfoodotour - 21 Febbraio 2019 23:05

    da noi la pizza il sabato sera non manca mai devo provvedere a prendere questa pietra chissà che bontà che viene la pizza

    Rispondi
  15. Avatar

    Cristina Giordano - 22 Febbraio 2019 21:56

    Mio marito la vuole comprare da sempre ma non sapevo come usarla, grazie delle info

    Rispondi
  16. Avatar

    Sofia - 15 Marzo 2019 14:05

    sono curiosa di provarla.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *