Barbie Dreamhouse Lisciani: la villa low cost

KIDS TOYS

Barbie Dreamhouse Lisciani

"Mamma, mi regali la casa di Barbie?"

Ditelo, ammettetelo liberamente: tutte, ma proprio tutte, almeno una volta nella vita, abbiamo desiderato la mitica "casa di Barbie"! La casa delle bambole più celebri di sempre è ancora in cima ai desideri della maggior parte delle bambine di oggi. Beatrice compresa. A dir la verità, prima d'ora gliel'ho sempre negata, fondamentalmente perché troppo cara e perché, come ogni settenne, per quanto siano favolosi, si stanca in fretta dei suoi giocattoli. 

La catastrofe si è verificata quando, qualche mese fa, a una festa di compleanno, la festeggiata ricevette in dono la costosissima Casa dei Sogni di Barbie. Inutile girarci intorno: Beatrice ha cominciato a darmi il tormento. Mi dispiace, non mi sono lasciata convincere perché non ho proprio voglia di buttare il nostro denaro per un giocattolo che, presto o tardi (ma troppo presto, credetemi!) verrebbe messo da parte come tutti gli altri.

Barbie Dreamhouse Lisciani

Barbie Dreamhouse Lisciani: la villa low cost

Ecco, allora, il compromesso, la giusta scelta per chi è consapevole delle debolezze delle proprie figlie e dell'esiguità del budget: Barbie Dreamhouse di Lisciani. Non è proprio la stessa cosa della mega galattica casa che hanno regalato alla compagnetta di Bea, ma è molto, molto carina e presenta, rispetto all'altra, alcuni vantaggi.

La Barbie Dreamhouse Lisciani è una stupenda villa a due piani con tanto di giardino, mobili e verande. Tutta la costruzione è in cartone stampato e coloratissimo e giunge completamente smontata. Il primo divertimento per le bambine, dunque, è proprio assemblare la casa di Barbie Dreamhouse. Ci tengo a precisare che non è un'operazione difficile, perché tutto il materiale è predisposto con tagli guida e incastri strategici semplici da effettuare. Nelle istruzioni del gioco è consigliato di incollare le varie parti,  ma personalmente ve lo sconsiglio per poter mantenere un altro indubbio vantaggio. Quale? Quello di poter facilmente smontare la casa di Barbie per riporla nuovamente nella scatola, qualora non si avesse sufficiente spazio o la bambina si stancasse di giocarci. 

Barbie Dreamhouse Lisciani Barbie Dreamhouse Lisciani Barbie Dreamhouse Lisciani

Per mia esperienza, i giochi tolti dalla vista dei bambini e riproposti dopo un po' di tempo, prendono nuova vita ridestando l'interesse dei piccoli che, così, cominciano a considerarli "speciali" e particolarmente preziosi. 

La confezione della Barbie Dreamhouse è piuttosto grande poiché la casa, una volta assemblata, misura 73 x 67 x 22 cm. Essa è completa di mobili 3D da costruire: divano, tavolini, sdraio, armadio, cucina... Alcuni di questi vi suggerisco di incollarli perché, anche qualora voleste riporre il gioco, non rischiereste di perdere i pezzi più piccoli.

Il cartone di cui è composta è di ottima qualità, forte e resistente, e anche gli incastri sono ben fatti: non c'è nessun rischio che la casa cada a pezzi! Inoltre, non essendoci molti pezzi piccoli, non c'è pericolo che vengano dispersi per tutta la casa, cosa che io odio visceralmente.

Ultimo importante vantaggio, infine, è il prezzo. Modico e adeguato al prodotto che si è rivelato un regalo di successo per la mia Beatrice, alla quale l'ho donato per il suo compleanno. La casa di Barbie Dreamhouse le è così piaciuta da non farle rimpiangere la versione più costosa.

Così, ancora una volta, Lisciani si è fatto apprezzare in casa di A spasso con Bea. 

La Barbie Dreamhouse può essere acquistata sul sito Lisciani QUI oppure su Amazon (dove la trovate spesso scontata e con spedizioni gratuite) a questo LINK.

Barbie Dreamhouse Lisciani Barbie Dreamhouse Lisciani Barbie Dreamhouse Lisciani
Eleonora

Eleonora Musumeci

5 thoughts on “Barbie Dreamhouse Lisciani: la villa low cost”

  1. anna - 15 Gennaio 2019 20:59

    ma dai è super carina e molto originale ci piace davvero un sacco

    Rispondi
  2. Romina Longo - 24 Gennaio 2019 14:40

    Bella vero? Io la trovo carinissima e Martina ci gioca tantissimo

    Rispondi
  3. Laura Ambrosi - 27 Gennaio 2019 20:50

    Nooo!!!!! Ma che bella è??? Sarebbe stat un sogno averla da piccina, questo è uno dei motivi per cui mi sarebbe piaciuto avere anche una figlia femmina, adoro Barbie e questa villa così carina (e al tempo stesso anche molto alla portata di tutti e la cosa è da tenere molto in considerazione)!!!

    Rispondi
  4. Marina Napolitano - 28 Gennaio 2019 12:51

    Ma che carina questa casetta, scommetto che Bea ne va matta e ci gioca ogni giorno…

    Rispondi
  5. Sofia - 1 Febbraio 2019 11:15

    anch’io voglio avere questa casetta! :-)))

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *