OblackOwhite: l’arte in viaggio

ACCESSORIES FASHION

156259_318239698290146_319617161_n

Mi ci vorrebbe una vacanza rigenerante, ma non una di quelle durante la quale vai al mare e ti distendi al sole e per giorni non ti muovi se non per spalmarti la protezione solare e cambiare lato. Non che abbia qualcosa contro questo genere di vacanza, anzi, ci vogliono come il pane! Ma mio marito e io siamo patiti di quei viaggi frenetici, curiosi, da esploratori indomiti e soprattutto amiamo i musei. Le grandi città europee sono le nostre mete preferite: ricche di storia e d'arte da incontrare per le strade, come un'epifania, svoltando l'angolo... e i musei!!! Ah, i musei sono scrigni di gemme preziose provenienti da tutto il mondo, pietre miliari, pilastri della storia dell'umanità. Dalle Porte di Babilonia alle tele di Raffaello, dalla Nike alata alla testa di Nefertari alle statue di Canova: l'arte di tutto il mondo sotto il tetto di alcuni siti privilegiati, magiche macchine del tempo.

 

L'arte coinvolge, conquista e appassiona ed è naturale conseguenza di questo amore, per chi lo vive più intensamente, cercare di partire da questo per creare qualcosa di nuovo e indissolubilmente legato ai luoghi dell'arte. E' questa l'origine del brand spagnolo OblackOwhite: travolti dall'amore per le città e gli angoli del mondo, la cui bellezza artistica arriva a commuovere, i suoi fondatori si ripropongono di diffonderne il fascino trasferendone le immagini simbolo su trolley, borse e ombrelli. Gli scenari principali che campeggiano sugli articoli OblackOwhite sono il Museo Guggenheim e il Museo delle Belle Arti (Bilbao), la National Gallery (Londra), Peggy Guggenheim (Venezia), i Musei Capitolini (Roma), Staatliche Kunstsammlungen (Dresda). I monumenti più belli, i simboli artistici più celebri e le piazze più importanti rappresentano l'ammirazione per queste grandi città d'arte. In bianco e nero, come vecchie fotografie, ricordo di viaggi indelebili nel ricordo.

11016554_10206553191615184_1857346050_n

Il Trolley Roma OblackOwhite, ricoperto delle immagini più belle della Città Eterna, è rigido, lucido e incredibilmente resistente, ma leggerissimo e facile da trasportare anche grazie al carrello con ruote che fanno un giro completo su se stesse, per andare, senza difficoltà, in qualunque direzione il mio viaggio mi porterà. Ha le dimensioni di un bagaglio a mano (50 x 34 x 22 cm), capiente e, internamente, ben organizzato grazie a scomparti chiusi da cerniere. Anche la sicurezza non viene trascurata, grazie alla chiusura con combinazione.

11039973_10206553187135072_398274199_n

 11023174_10206553189015119_1981000247_n

11016670_10206553190055145_364028026_n

La borsa OblackOwhite, una capiente shopping bag, è invece dedicata a Londra. E' un po' troppo rigida e pesante per i miei gusti, ma mi piace l'effetto sfumato delle immagini in bianco e nero della capitale inglese. Al suo interno un comodo borsello chiuso da zip, oltre alla classica tasca portaspiccioli e alle tasche per cellulare, agendina e penne.

11005614_10206553185695036_21218790_n

 LONDRES Detalle Bolsillo Bolso-600x600 11023135_10206553184695011_1896673686_n

L'ombrello Roma è una vera chicca! Lungi dall'anonimato, non passa certo inosservato tra quelli gialli e a fiori e, con il suo fascino, è capace di consolare dell'uggiosità di una giornata piovosa. E' un ombrello piccolo e compatto, richiudibile e automatico: basta appena appoggiare il dito sul suo pulsantino e l'ombrello... clack... si apre per impedire che una sola goccia di pioggia mi bagni. La presa è salda grazie alla gomma antiscivolo.

 11014739_10206576775084756_659701649_n

ombrello

Una set da viaggio insolito, fuori dalle righe, che fa della meta del viaggio una compagna di viaggio al tempo stesso. Un trolley bello, raffinato, chic... pretenzioso? No, l'arte è un bene di cui dobbiamo godere tutti per aprire la nostra mente e arricchire il nostro animo.

WEB - FACEBOOK

Questo articolo è stato pubblicato il 6 Marzo 2015 QUI.

Eleonora

Eleonora Musumeci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *