Se passi da Cortona siediti all’Osteria del Teatro

FASHION FOOD&DRINK

Osteria-del-Teatro-dettaglio-soffitto

Idee di viaggio

Se c'è una regione per la quale lascerei la mia amata Sicilia quella è la Toscana.

Innamorata come non mai della sua prestigiosa storia, dei suoi caratteristici paesaggi verdi interrotti da città medievali, delle sue distese di gialli girasoli e, naturalmente, dell'arte di cui è gelosa custode, alimento di stagione in stagione il desiderio di un viaggetto in compagnia di mio marito.

Sono stata diverse volte in Toscana, ma in 16 anni, Fausto e io non abbiamo mai avuto l'occasione e il piacere di visitarla insieme. Firenze, Siena, Pisa, Arezzo e Cortona: queste le tappe del mio viaggio ideale. Sarei il cicerone perfetto per la mia dolce metà. Capirete che l'intenzione sarebbe quella di lasciare Bea con i nonni per vivere una settimana immersi nella cultura e nella buona cucina toscane.

Tra storia etrusca e arte rinascimentale, non mi perderei sicuramente le bellezze delle città più famose né tantomeno i grandi musei, dagli Uffizi di Firenze al MAEC (Museo dell'arte Etrusca) di Cortona. Beh, a proposito di quest'ultima, in effetti, devo ammettere di non esserci ancora mai stata.

Cortona, in provincia di Arezzo, al confine tra Toscana e Umbria, pare sia una città estremamente interessante dal punto di vista storico e culturale, uno di quei luoghi che non si possono non visitare. Un giro per il centro storico, una volta visitato il museo, non ce lo toglierebbe nessuno.

E chissà che non ci capiti di incontrare Lorenzo Cherubini. Eh, sì, perché Cortona ha dato i suoi natali al caro Jovanotti che vi fa spesso ritorno. Magari potremmo forzare un po' il destino... si dice, infatti, che ami andare a cena all' Osteria del Teatro, in via Maffei.

Osteria-del-Teatro-sala

Se passi da Cortona siediti all'Osteria del Teatro

L'Osteria del Teatro si trova in un affascinante edificio del '500 completamente rinnovato per riportarlo all'originale splendore. Un ristorante sofisticato, curato, romantico e conviviale insieme, riserva ai suoi clienti tre ambienti differenti da scegliere in base all'effetto desiderato: un ambiente tipico delle osterie toscane; un altro dall'atmosfera decisamente conviviale e uno perfetto per le cenette romantiche.

L'Osteria del Teatro è un luogo magico, accogliente, sofisticato e genuino insieme. L'ambiente, però, è solo il primo aspetto interessante del posto, perché se ti fermi a cena, scoprirai che i piatti tipicamente toscani sono assolutamente eccezionali.

Ai fornelli lo Chef Emiliano Rossi, dall'indiscussa creatività, prepara piatti della tradizione regionale, selezionando accuratamente ingredienti genuini e di alta qualità, nonché a kilometro zero e di stagione per valorizzare al massimo la cultura enogastronomica toscana.

Così, grazie alla passione dello chef Emiliano Rossi, l' Osteria del Teatro può offrire agli avventori un menu prelibato, tradizionale e creativo allo stesso tempo.

Osteria-del-Teatro-farfalle-stive

Qualche esempio del mio menu ideale all'Osteria del Teatro, dall'antipasto al dolce:

  • Antipasto: La mela della strega farcita di porco brado del Casentino;
  • Primi piatti: Fagottini di caprino e pere con pesto di noci; Medaglioni di carciofi con zafferano di Cortona e pecorino di grotta;
  • Secondi piatti: Petto d’anatra all’etrusca con mosto d’uva ,cipolline, farro e noci; Filetto al lardo di Colonnata e prugne;
  • Contorni: Fagioli zolfini all’olio di frantoio; Cipolla dorata di Cannara in cartoccio;
  • Dolce: Millefleur antico dolce al cucchiaio aretino.
  • Vini: nessun problema, vuoi che non trovi quello giusto tra seicento etichette di vini toscani e nazionali?

Oh, mamma! Forse avrei dovuto evitare quest'excursus sull'Osteria del Teatro: come la mettiamo ora con quest'acquolina in bocca che mi ritrovo???

Per approfondire o prenotare, non esitate a visitare il SITO dell'Osteria del Teatro nel centro della splendida Cortona.

 Osteria-del-Teatro-esterno-2 Osteria-del-Teatro-violino Osteria-del-Teatro-dessert-nespole Buzzoole  
Eleonora

Eleonora Musumeci

18 thoughts on “Se passi da Cortona siediti all’Osteria del Teatro”

  1. katia b. - 12 marzo 2017 1:09

    bellissima location se mai mi capitasse di essere in zona passerò sicuramente da loro.

    Rispondi
  2. Luna - 12 marzo 2017 17:23

    A cavolo ma che bel posticino hai scovato! Non lo conoscevo ma me lo segno appena mi capita di passare di lì. Spero presto detto sinceramente. ;P
    Bacione bellezza! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    Rispondi
  3. Chiara Antonia - 12 marzo 2017 18:25

    E’ un ambiente distinto e raffinato. Se mi capita di passare da quelle parti ci andrò sicuramente

    Rispondi
  4. Elena g - 12 marzo 2017 22:09

    Che spettacolo, un osteria accogliente, invitante e elegante

    Rispondi
  5. Claudia Carrisi - 13 marzo 2017 15:01

    Fantastica se mi capita ci andrò di sicuro

    Rispondi
  6. Antonella - 13 marzo 2017 20:32

    Veramente un posto fantastico, spero un giorno di passarci anche io.

    Rispondi
  7. lina salvia - 13 marzo 2017 22:06

    bellissima location, mi piace tanto l’osteria ti riporta tanto nel passato, e poi il menu lo trovo molto invitante , spero di avere l’occasione di passarci

    Rispondi
  8. daniela64 - 14 marzo 2017 17:47

    A Cortona ci sono già stata 2 volte , la prossima volta farò certamentamente una capatina in questo fantastico locale . Favolosi i piatti . Un saluto, Daniela.

    Rispondi
  9. MICHY px - 14 marzo 2017 18:00

    Mi piace molto la Toscana ma non ho mai visitato Cortona sicuramente se ci andrò passerò per questa Osteria del teatro sembra un ambiente molto accogliente e bello grazie per le info.

    Rispondi
  10. mary pacileo - 14 marzo 2017 21:59

    molto bella davvero questa osteria, adoro la toscana, appena passo di lì ci farò un salto, quei ravioli devono essere buonissimi

    Rispondi
  11. Angythecandyshop - 14 marzo 2017 22:14

    La toscana è una regione meravigliosa, anche io l’ho visitata in lungo e in largo e ci ho lasciato il cuore. Il cibo è ottimo e questa osteria è molto elegante, i piatti sono raffinati e sono sicura deliziosi!

    Rispondi
  12. Manuela S - 15 marzo 2017 0:09

    mi sono segnata tutto. devo assolutamente farci un salto :) grazie per la dritta

    Rispondi
  13. enza - 15 marzo 2017 10:58

    mangiare in compagnia è una cosa che amo se poi si va in un bel posto come questo ancor meglio, splendido ristorante

    Rispondi
  14. giusy loporcaro - 15 marzo 2017 11:31

    Una location davvero incantevole per questa osteria. Prendo ovviamente nota e se dovessi trovarmi da quelle parti senza dubbio passo a vederla di persona ed a degustare i suoi piatti.

    Rispondi
  15. Stefania - 15 marzo 2017 12:47

    che posto meraviglioso! vien voglia di andare a Cortona solo per cenare in questa osteria. mi piace moltissimo la parte fuori con gli ombrelloni e i fiori, è molto romantica

    Rispondi
  16. Maria la Torre - 15 marzo 2017 18:53

    Una location a dir poco favolosa spero di venire quanto prima in questo posto meraviglioso.

    Rispondi
  17. Greta - 17 marzo 2017 9:29

    Grazie per il suggerimento che tengo presente perchè a giugno voglio fare una mini vacanza con mia mamma

    Rispondi
  18. Viola - 19 marzo 2017 11:41

    Posto suggestivo ricco di fascino e sicuramente si mangera’ divinamente

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *