Una notte al museo online: ecco i più belli

HI-TECH HOME SWEET HOME

una notte al museo online

Una notte al museo online

Leggete fino in fondo per trovare la lista e scegliere subito quale museo online visitare.

Ciao a tutte,

sono stata un po' assente dal blog, perché questi mesi, come per tutti, sono stati molto movimentati. O forzatamente sedentari. Dipende dal punto di vista. Questa quarantena ci avvicina tutti e, volenti o nolenti, siamo tutti nella medesima situazione.

Vorrei consigliarvi dei posti da vedere, delle gite bellissime da fare, ma sappiamo che per il momento purtroppo non è possibile andare da nessuna parte. #iorestoacasa è, e deve essere, il nostro mantra, ma ciò non significa che dobbiamo necessariamente annoiarci e precluderci nuove esperienze.

Poco prima della quarantena sono stata a visitare, a Verona, il Children Museum, di cui vi avevo parlato in occasione del ponte dei Morti, e devo dire che non ha deluso le aspettative. È davvero stupendo e Matti è impazzito di gioia nel poter provare e toccare tutto. Segnatevelo per quando tutto questo sarà finito... inoltre, se cercate sulla pagina social, il museo propone dei laboratori da fare a casa insieme ai bambini.

Ci ritroviamo con dei bimbi annoiati, a casa tutto il giorno, e dopo due mesi di quarantena è sempre più difficile coinvolgerli in qualcosa perché sono come inghiottiti, impigriti e ormai insofferenti per via della "reclusione" casalinga.

Tempo per voi e per un museo online

Così vi do un consiglio per non impazzire: la sera dopo averli messi a letto prendetevi del tempo per voi. Fatevi una maschera al viso, ascoltate musica con le cuffie, leggete un libro, fatevi una doccia bollente, mettetevi uno smalto colorato. E mentre lo smalto si asciuga, se volete, visitate un museo online.

Francamente io l'ho sempre fatto, ho sempre amato fare ricerche, magari la sera, su temi interessanti. Un tour virtuale in un museo online è un'esperienza interessantissima. Se usate un po' di fantasia, sarà come trovarvi lì e, con l'aiuto del mouse e delle riprese a 360°, potrete muovervi agilmente da una stanza all'altra, avvicinarvi alle opere d'arte, osservarle da vicino e scoprire tante notizie. Un'esperienza coinvolgente, certo, anche se non è come andare fisicamente in un museo, ma un tour virtuale in un museo online è ciò che ci dobbiamo far bastare al momento. Ma non c'è da perdere entusiasmo!

Ad esempio, io mi sono gasata per una mostra virtuale su Frida Kahlo. Nonostante io abbia visto e letto molto su di lei, alcuni dettagli non li conoscevo ancora. Insomma, prendetevi tempo per voi e se non sono musei ma negozi di vestiti da mettere quando tutto questo incubo sarà finito, va bene uguale.

Scegliete il museo online da visitare subito

Vi lascio qui sotto una lista di musei da visitare online:

Louvre, tour museo online
Napoleon courtyard of the Louvre museum at night time, with Ieoh Ming Pei's pyramid in the middle.

Palazzo d'Inverno, Ermitage - San Pietroburgo

Volete fare un salto all'Ermitage di San Pietroburgo? Ecco a voi uno speciale tour in lingua italiana tra le sale nobili del Palazzo d'Inverno, dono di solidarietà della Russia all'Italia in questo momento difficile.

Tenete botta questo periodo finirà, viviamolo come un momento per sistemare quell'armadio che non avevamo mai tempo di pulire, o di provare a fare la pizza in casa. Io ne ho approfittato per chiudere i tortellini e surgelarli (sono il piatto tipico di Modena anche se molto lunghi da preparare) e nei prossimi giorni proverò a fare i tortelloni ripieni di ricotta e spinaci!

Tutto ha un inizio e una fine... portate pazienza! Vi abbraccio fortissimo anche se a distanza!

Elisa

Elisa Vaccari

Elisa Vaccari

Mi chiamo Elisa, ho 35 anni (se ve lo chiedono, però, dite 25) e sono mamma di Mattia ,che ne ha 7. Viviamo in un paesino in provincia di Modena, in Emilia Romagna. Nonostante mio figlio sia sempre stato proprio un dormiglione, non ci siamo mai fermati e andiamo sempre alla ricerca di mostre, musei e posti interessanti. Credo fermamente che un figlio ti cambi la vita, vero, ma che ti dia tantissime opportunità per scoprire tutto un mondo di nuove opportunità. I nostri bimbi sono piccoli una volta sola ed è stupendo riscoprire il mondo insieme a loro. In tanti vedendo le mie foto mi chiedono spesso dove andare e cosa fare coi propri figli... così ecco ciò che farò nella mia nuova rubrica "A spasso con Mattia"! Cercherò di offrire idee e spunti per scoprire insieme luoghi interessanti. Ho una paura matta dell'aereo, quindi i posti che vi racconterò sono sempre raggiungibili in macchina o in treno, partendo da Modena. Accetto consigli e scambi di idee su cosa fare nelle regioni d'Italia,sarebbe bello creare una rete di mamme gironzoline come me! Spesso abbiamo cose incredibili dietro casa, ma non ce ne rendiamo conto .E allora zaino in spalla,telefono silenzioso, e andiamo assieme ai nostri bambini a vivere stupende avventure (ma niente aereo, l'ho già detto?)!

One thought on “Una notte al museo online: ecco i più belli”

  1. Avatar

    Marina Napolitano - 20 Aprile 2020 23:59

    Ci sono davvero tanti posti interessanti che mi piacerebbe viaitare, tra questi rientrano anche diversi musei di cui hai parlato. Speriamo di poter tornare a viaggiare presto!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *